Ogni momento è quello giusto per gustare uno smoothie (fatto da te)

C’è chi adora bere smoothie ma non sa come sono fatti esattamente perché tutto quello che deve fare è andare al bar e ordinarli. Noi invece vi sveliamo le basi per lo smoothie perfetto, così potrete personalizzarlo come e quando preferite!

Con l’arrivo delle belle giornate si sentirà sempre più spesso il bisogno di uno snack leggero e rinfrescante. Gli smoothies sono la soluzione perfetta perché oltre a essere leggeri e rinfrescanti costituiscono una bomba di nutrienti preziosi per il nostro corpo.

Uno smoothie infatti si presenta come un frullato freddo ma molto cremoso e può essere fatto mixando a piacere sia frutta che verdura.

Ma facciamo un passo indietro e vediamo quali sono gli ingredienti principali che fanno degli smoothie uno snack perfetto anche pre e post workout:

  1. SCEGLI LA FRUTTA

    Usa la combinazione che preferisci tra almeno due tipi di frutta. A questa potrai aggiungere anche della verdura come cetriolo, cavolo nero, spinaci.

  2. AGGIUNGI LA PARTE LIQUIDA

    Questa è la base e può essere costituita da latte, bevanda vegetale, latte di cocco o acqua di cocco, acqua o ancora the e caffè.

  3. RENDILO CREMOSO

    Qui la scelta è davvero interessante, ingredienti come – ghiaccio (che poi triterai), cocco rapè, yogurt, avena, semi di chia o burro di frutta secca – aggiungeranno quella morbidezza da cui prende il nome questa bevanda. Un’alternativa al ghiaccio, sicuramente più gustosa, è quella di utilizzare la frutta congelata. 😛

  4. AGGIUNGI ANCORA GUSTO

    Perfeziona il gusto e la dolcezza non aggiungendo zucchero ma menta, sciroppo d’acero, miele o ancora frutta extra dolce come i fichi o serviti di spezie come la cannella.

  5. POTENZIALO

    Aggiungi un super food per trasformarlo nell’equivalente degli spinaci per braccio di ferro. Scegliete dunque tra vitamine, polline, omega3, bacche di goji, zenzero o la nostra amata spirulina.

Bene ora che abbiamo le basi per creare lo smoothie perfetto frullate tutto e godetevelo in qualsiasi momento della giornata. Ricordatevi però, di non considerarlo come un sostituto di un pasto completo. Uno smoothie è più uno snack sano e nutriente che terrà a bada il vostro stomaco fino al pasto successivo oltre a essere estremamente gustoso!

Volete qualche idea per cominciare a creare i primi smoothies a casa?
Eccole:

  • GREEN POWER

    Uno smoothie verde per energie inesauribili, gli ingredienti:
    1 mela smith
    1/4 di cetriolo
    Qualche foglia di cavolo nero
    Zenzero fresco
    Menta
    Spirulina (opzionale)
    Una spruzzata di lime
    Ghiaccio
    Con uno smoothie così farai il pieno di vitamine e detossinanti. Perfetto per depurarti un po’ o per provare qualcosa di fresco.

  • GIALLO COME IL SOLE

    Ricco di betacarotene, questo smoothie placherà la vostra voglia di qualcosa di sfizioso e si prenderà cura della vostra pelle:
    1 Banana media
    50 gr di carote congelate
    100 gr di mango
    300 ml di succo d’arancia

  • PASSIONE FRUTTA SECCA


    Per chi adora la frutta secca questo smoothie vi regalerà tante soddisfazioni sia per gusto che per il pieno di acidi grassi e sali minerali!
    1 banana congelata
    300 ml di bevanda a base di mandorla
    1 cucchiaio di burro di mandorle

E tu? Ne hai provati altri? Facci sapere qual è il tuo preferito!

 

img via: pinterest