Ciambelle per tutti. Si, anche per i fitness lovers!

Che ne dite di variare la colazione con qualcosa di goloso e leggero allo stesso tempo? Non perdetevi la nostra ricetta di ciambelle allo yogurt super light!

Più buone di quelle del commissario Winchester, ma soprattutto più leggere senza rinunciare al gusto. Queste ciambelle sono perfette da inserire in una colazione che non ti appensantisca ma che ti permetta di arrivare al pranzo lucida e sazia; naturalmente dipende anche da te e da quanto ti terrai dal farle fuori tutte! 😉
Vanno benissimo anche per uno spuntino o come post workout, soprattutto se aggiungi all’impasto le proteine in polvere e diminuisci la quantità di grassi.

Un profumo di fragole inonderà la tua cucina e lo yogurt donerà una consistenza morbidissima. Ma andiamo al dunque ed ecco la ricetta di queste ciambelle fit alle fragole:

INGREDIENTI:

  • 100 g farina integrale
  • 50 g farina di avena
  • zucchero/stevia
  • 200 ml albumi
  • 2 cucchiai latte/bevanda vegetale
  • 60 g yogurt greco bianco o alle fragole
  • bicarbonato e succo di limone

PER LA GLASSA:

  • 60 g di yogurt greco
  • 60 g di fragole
  • Stevia/dolcificante q.b.

PROCEDIMENTO:

Unire le farine e lo zucchero e mescolare per bene, aggiungere gli albumi, lo yogurt e continuate a mixare. Se l’impasto dovesse risultare troppo secco aggiungete un paio di cucchiai di latte o bevanda vegetale (di soia,mandorle,cocco, avena).

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°

Una volta preparato l’impasto aggiungete mezzo cucchiaino di bicarbonato e fatelo reagire con qualche goccia di limone (perfetto sostituto del lievito), quindi mescolate per bene.

A questo punto non vi rimane che versare l’impasto sulla teglia per ciambelle antiaderente e infornare a 180° per 15/20 min.

Mentre le ciambelle si cuociono in forno, preparate un succo di fragole:

Lavate e fate a pezzi le fragole e ponetele in un tegamino a fuoco medio. Aggiungete la stevia/dolcificante a piacere e lasciate sul fuoco finché non si ammorbidiscono e diventano quasi una purea. Spegnete il fuoco e setacciate il tutto con un colino a maglie strette, aspettate che si raffreddi e poi unite il succo di fragola allo yogurt mescolando per bene finché non si otterrà una crema.

Non appena le ciambelle si saranno raffreddate, decoratele con la crema alle fragole.

Se lo desiderate, aggiungete dolcezza e divertimento con qualche zuccherino colorato o scaglie di cocco e… Lo snack è servito!